SONDRIO DANZA

GALA' INTERNAZIONALE DELLA DANZA

6 ottobre 2017 - ore 21.00

Sondrio Danza prende il via con il Galà Internazionale della Danza: un susseguirsi di performance che spaziano

dal classico di repertorio al contemporaneo di nuova produzione. Il filo rosso, che legherà i diversi interventi

degli artisti ospiti, sarà il pensiero riformatore dello “Shakespeare della danza” Jean Georges Noverre.
Le parole del suo trattato “Lettere sulla Danza” prenderanno vita attraverso la voce dell’attrice Diana Manea,

la quale guiderà lo spettatore nella scoperta dei diversi linguaggi espressivi della danza.

Una scelta fortemente voluta dalla direzione artistica per coinvolgere un pubblico variegato e per far

conoscere diversi stili di danza.

 

Ospiti della serata: stelle internazionali del mondo della danza.


TERRAMARA - COMPAGNIA ABBONDANZA/BERTONI

 

30 novembre 2017 -  ore 21.00

Il secondo appuntamento prevede la presenza della Compagnia Abbondanza e Bertoni, riconosciuta oggi

come una delle realtà artistiche più importanti del panorama italiano della danza contemporanea.

La scelta della direzione artistica è ricaduta su Michele Abbondanza e Antonella Bertoni in quanto considerati

tra i pionieri della danza contemporanea in Italia.

In particolare il loro primo spettacolo “Terramara” ben rappresenta l’essenza della loro poetica.

“Dalla terra e dalla memoria viene Terramara, e subito proietta il suo dire e il suo agire negli specchi del cielo e

del tempo nuovo. Ma la proiezione è movimento e ripiegamento, sguardo e riguardo verso l'attualità del vivere,

il presente subito compiuto e trascorso. […] I movimenti si dirigono in disegni coreografici, racconti astratti che

spesso ricorrono a evocazioni di altro spessore e nitore: gli attrezzi, i versi, i colori, i toni. Le voci delle etnie e delle tradizioni o d'altra parte della classicità più lucida e naturalmente limpida si dispongono in un catalogo universale dei suoni dell'uomo: oltre le singole culture, i confini tra paesi e regioni, è di nuovo l'eco della terra di questo mondo, ad esprimere una pregnanza di esperienze della memoria che riesce a portare la poesia del tempo in questa drammaturgia di movimenti, scene e sculture. [..]” - Paolo Dalla Sega

 

Coreografie: Michele Abbondanza

Musiche: J.S. Bach, G. Yared, S. Borè e musiche della tradizione popolare

 


CENERENTOLA - COMPAGNIA PERFORMING DANZA 

 

6 aprile 2018 -  ore 21.00

L’ultima tappa della stagione vede Performing Danza come protagonista di uno spettacolo di nuova produzione.

La compagnia si concentrerà sulla creazione e produzione di uno spettacolo che porterà in scena “Cenerentola”, fiaba conosciuta dal grande pubblico e balletto di repertorio classico. La storia di Perrault ben si presta da un lato

ad attrarre un pubblico che già conosce i classici della danza e dall’altro ad avvicinare una platea nuova.

E’ un racconto che grazie alla sua duttilità fornisce una chiave di lettura moderna in grado di dare nuova veste

alla tradizione attraverso una sperimentazione che potrà ben esprimere lo stile coreografico della Compagnia.

Far rivivere un classico con contenuti e stili contemporanei è un approccio utilizzato spesso nelle arti, anche nel teatro, e aiuta l’immedesimazione e il coinvolgimento di un pubblico non specifico del settore.

 

Coreografie: Stefania Curtoni

Musiche: Giovanni Panozzo

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO https://www.vivaticket.it/ita/event/cenerentola/99652